Ultrasuoni

Ultrasuoni A Villalba

L’ultrasuono è una terapia che utilizza le onde acustiche ad alta frequenza: tra 1 e 3 Mhz, si usano in fisioterapia per l’effetto antinfiammatorio e per sciogliere le aderenze. Non sono udibili dall’orecchio umano che sente solo i suoni con frequenza minore di 0,02 Mhz.
Il metodo per ottenere gli ultrasuoni è lo stesso usato per l’ecografia.

Il funzionamento della macchina sfrutta l’effetto piezoelettrico inverso.

L’apparecchio degli ultrasuoni è costituito da un generatore di corrente e una testa emittente. La potenza di uscita è compresa in un range da 0,1 a 3 Watt. La durata del trattamento è di 10-15 minuti.

Ci sono due possibili modi di applicazione:


Con la testina mobile o a massaggio in cui il fisioterapista scorre il manipolo sulla cute del paziente ed eventualmente lo friziona.
Con la testina fissa, tenuta ferma da un braccio meccanico quando la zona da trattare è molto circoscritta come uno sperone calcaneare. Le indicazioni sono per:
Morbo di Dupuytren,
Artrosi,
Lombosciatalgia
Infiammazioni articolari o flogosi.
Tendiniti,
Capsulite,
Borsite,
Ematomi organizzati e tessuti cicatriziali,
Mal di schiena,
Calcificazioni periarticolari nella prima fase di formazione.

Ci sono degli studi riguardo l’utilizzo degli ultrasuoni per la frattura della Tibia che dimostrano la riduzione dei tempi di consolidamento del 35/40%, ma con un tempo di applicazione di 2/3 ore al giorno.

Contattaci Tel: +39 3476518250